DISTILLAZIONE FRAZIONATA DEL PETROLIO PDF

Transcript of LA LAVORAZIONE DEL PETROLIO. la ricerca del giacimento l’ estrazione il trasporto la distillazione frazionata carotaggio, onde. il petrolio greggio viene avviato attraverso condotte a centri di decantazione perchè venga separato dall’acqua dai detriti Origine del petrolio. Domanda: Che processo si utilizza per separare i componenti del petrolio? Opzioni: Fusione frazionata. Distillazione frazionata. Distillazione.

Author: Fenrigrel Fenrijas
Country: Netherlands
Language: English (Spanish)
Genre: Spiritual
Published (Last): 14 July 2015
Pages: 178
PDF File Size: 15.22 Mb
ePub File Size: 19.24 Mb
ISBN: 660-5-17468-453-8
Downloads: 20660
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Mauzilkree

Con l’introduzione del metodo scientifico nacque la scienza moderna della chimica.

Molti eventi considerati basilari petrolo la nostra comprensione moderna della chimica costituiscono anche scoperte fondamentali in altri settori, tra i quali la fisica, la biologia, l’astronomia, la geologia e la scienza dei materiali. Nel XVIII secolo continuano gli sviluppi della termodinamica e vengono isolate molte sostanze importanti, tra cui l’idrogeno e l’ossigeno.

Che processo si utilizza per separare i componenti del petrolio?

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Disambiguazione — Se stai cercando altri significati di “colonna” petropio “colonne”, vedi Colonna disambigua. Inoltre il vapore per pressioni basse rischia di essere bypassato, per la non risalita della valvola nel caso di battenti di liquido importanti weeping.

In altri progetti Wikimedia Commons. Estratto da ” https: Estratto da ” https: Dal connubio tra la chimica e la meccanica quantistica nasce la chimica quantistica.

Vedi le condizioni d’uso per i dettagli.

File:Crude Oil Distillation-ITA.png

Altri progetti Wikimedia Commons. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia.

Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. I vapori in risalita attraversano i fori della “coppa” e sono costretti a gorgogliare nel liquido, condensando in parte, a seconda della temperatura a cui si trova il piatto. Il numero di piatti ideali di una colonna di rettifica viene determinato con buona approssimazione attraverso il metodo di McCabe e Thieleche presuppone che le portate di fazionata e liquido in colonna siano costanti all’interno di un tratto di rettifica o di strippaggio.

  JOHN BUCHAN GREENMANTLE PDF

In genere viene utilizzata per le operazioni di distillazione o di assorbimento gas-liquido.

Le prime idee che furono in seguito incorporate nella scienza moderna della chimica provengono da due fonti principali.

Nel XVII secolouna sintesi delle idee di questi due approcci, quello deduttivo e quello sperimentale, portarono allo sviluppo di una forma di pensiero nota come metodo scientifico.

Il numero di piatti reali dipende disgillazione del piatto, che viene stimata attraverso la relazione di Murphree. I piatti sono costituiti da una superficie forata e dotata di dispositivi che mettono in contatto le due fasi, di una zona chiamata discendente, ove scende appunto la corrente liquida dal piatto superiore, ed una zona detta stramazzo, ove il liquido passa al piatto inferiore.

Djstillazione dispositivi di contatto tra le due correnti sono in genere di tre tipi: I piatti a campanelle bubble cap trays sono piatti ampiamente utilizzati.

Nel XIX secolo vengono svolti importantissimi progressi nell’ambito della termodinamica, della chimica e delle sue branche, tra cui in particolare: Sul finire del secolo si assiste inoltre alla nascita di una nuova branca della chimica: Da Frazionzta, l’enciclopedia libera. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

  ELIZABETH GROSZ SPACE TIME AND PERVERSION PDF

Il liquido scende dallo stramazzo del piatto superiore e forma un battente che corrisponde all’altezza del tubo della campanella.

Colonna a piatti – Wikipedia

Anche il piatto forato presenta il problema del bypass del vapore, specie se non dimensionato adeguatamente. Nel XVII secolo si assiste al passaggio dall’alchimia alla chimica, grazie all’introduzione del metodo scientifico e allo sviluppo della termodinamica.

I piatti a valvole valve trays possono essere considerati come una semplificazione del piatto a campanelle. Pagine con collegamenti non funzionanti Voci con modulo petroloi e parametro coautori. Gli alchimisti come Geber e Rhazes utilizzarono tecniche sperimentali nel tentativo di prolungare la vita o di convertire materiali, ad esempio per trasformare i metalli vili in oro.

Voci con modulo citazione e parametro pagine Pagine con collegamenti non funzionanti. Tali conoscenze vengono utilizzate in maniera proficua favorendo lo sviluppo della chimica industriale: Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. I filosofi naturali come Aristotele e Democrito utilizzarono il metodo deduttivo nel tentativo di spiegare il comportamento del mondo circostante.

Il contatto viene realizzato mediante i piatti fisici. Questa cronologia della chimica elenca scoperte, idee, invenzioni, esperimenti e contributi importanti che hanno significativamente cambiato le conoscenze umane nel campo della chimicascienza distlilazione definita come studio scientifico della composizione della materia e delle sue trasformazioni.

Author: admin